Dichiarazione del Presidente Dir. Gaetano Tolomeo

Vincenzo Imbriani 2 novembre 2019 0 28 Visite Totali
Dichiarazione del Presidente Dir. Gaetano Tolomeo

Non è un attacco a niente e a nessuno, stimo e rispetto i vertici del Comitato e tutte le componenti, ma da oggi dovete scusarmi i rapporti tra G.S A. Herajon 1956 e l’esterno cambiano. Premetto che siamo stati accolti con affetto e massima ospitalità a S. Vito Positano, come in tutte le trasferte, meno una, premetto che ringrazio per il grande impegno tutti i calciatori e lo staff tecnico, stiamo creando un qualche cosa di incredibile, 5/6 Under ogni partita non è poco, più altri 5/6 in panchina, stiamo portando il territorio in tutta Europa e nel Mondo e cosa succede? Non vedo nessuno, a partire dalla mia Città, a parte il Sindaco Franco Alfieri, l’Amministrazione, il Delegato allo Sport Antonio Mastandrea, il Consigliere Ulderico Paolino e il Presidente della Consulta dello Sport Marco De Santis, che lo mette in evidenza o lo scrive. Vergogna. Non ho letto, né sentito una sola persona evidenziare questo, il sistema è marcio, ancora si cerca di spremere il “Limone” Calcio per guadagni assurdi, in questo calcio girano sempre le stesse persone da anni e rovinano le Società, ogni anno il Comitato ha il problema di reperire squadre per completare i Campionati, Basta, il calcio è programmazione, Progettualità, le Società devono diventare autonome e liberarsi delle sanguisughe che girano intorno. Da oggi cambia tutto, l’Herajon si allena a Gromola per tutta la settimana, abbiamo bisogno di tranquillità e vogliamo allontanarci da tutte le chiacchiere, insulti e invidie di persone che negli ultimi 25 anni hanno rovinato il Calcio a Capaccio Paestum, hanno innescato la marcia indietro da 25 anni e non si va avanti, io da solo insieme a un manipolo di volenterosi e ambiziosi ragazzi abbiamo invertito la tendenza, ogni partita questo manipolo di giovani dal bel futuro e 27 enni con le palle stanno dando una lezione a tutto il sistema. Non escludo da tutto questo, parte del mondo Imprenditoriale Capaccese, Ceco, Assente e Assurdo nel modo di porsi a questo Progetto, che se seguito porta Lavoro, Economia e Nororieta a questa Terra dimenticata e bistrattata dal limite mentale della classe Imprenditoriale. Solo chiacchiere, bugie e cattiverie sull’Herajon, sul suo Presidente e sui suoi Tesserati, uno SCHIFO, non vogliamo niente gratis ma nemmeno nemmeno possiamo pagare il triplo. Salveremo la squadra, lotteremo fino alla fine ve lo garantisco e vi dico che noi la marcia indietro non la inneschiamo sappiamo andare solo avanti, gli altri dovrebbero solo VERGOGNARSI”.