SAMPDORIA- JUVENTUS: LA SITUAZIONE E LE PROBABILI FORMAZIONI

Michael Vedovato 2 maggio 2015 0 491 Visite Totali
SAMPDORIA- JUVENTUS: LA SITUAZIONE E LE PROBABILI FORMAZIONI

 

Scendono in campo questo pomeriggio alle 18.00 a Genova Sampdoria e Juventus, nella 34esima giornata di Serie A.

Sampdoria- Juventus. Si apre questo pomeriggio la 34esimo giornata del nostro campionato con sfida fra Sampdoria e Juventus, partita che potrebbe essere quella decisiva per lo scudetto per i bianconeri che si trovano ormai a un solo punto dal traguardo. Sampdoria che a sua volta insegue il suo di sogno-scudetto: un piazzamento in Europa. Mihajlovic infatti cercherà a tutti i costi di posticipare la festa scudetto dei bianconeri, volendo a tutti i costi mantenere la posizione attuale che vorrebbe dire Europa League. Blucerchiati reduci dal pareggio casalingo con il Verona, che anche se ottenuto in inferiorità numerica, lascia comunque l’amaro in bocca.

Juventus invece che a tutti i costi vuole festeggiare lo scudetto a Genova, anche per affrontare martedì il Real con un peso in meno sulle spalle. Lo stesso mister Allegri chiede di concentrarsi prima su questa sfida e poi sulla Champions League: “E’ il primo match ball della stagione, stavolta dipende solo da noi. Bisognerà essere bravi, anche perché veniamo da due sconfitte in trasferta. Non bisogna assolutamente perdere, bisogna fare una partita per portare a casa i tre punti”. Anche se dopo la vittoria dello scorso turno contro la Fiorentina sembra tutto fatto, il mister tiene comunque alta la concentrazione.

PROBABILI FORMAZIONI

Mihajlovic contro i futuri campioni d’Italia dovrebbe puntare sullo stesso modulo anti-Verona (4-3-1-2) ma con interpreti più rodati. In difesa Silvestre si dovrebbe riaffiancare a Romagnoli con De Silvestri e Regini sulle fasce. A centrocampo l’assenza di Acquah (squalificato) dovrebbe riportare Palombo in regia con ai lati Obiang e Duncan. Dietro le punte dovrebbe esserci nuovamente Soriano (panchina per Correa) con le due punte Eto’o-Muriel anche se Okaka e perché no pure Bergessio scalpitano.

Allegri pensa ad un ampio turnover (qualche big potrebbe rimanere a Torino), non sarebbe saggio rischiare alcuni titolari attesi dalla partita più importante dell’anno. Riposo per Barzagli in difesa e per Pirlo a centrocampo: dentro Sturaro, con Pereyra dietro la coppia d’attacco Matri-Morata.

Sampdoria (4-3-1-2): Viviano; De Silvestri, Silvestre, Romagnoli, Mesbah; Obiang, Palombo, Muriel, Soriano; Eto’o, Bergessio
A disp.: Frison, Romero, Coda, Regini, Rizzo, Marchionni, Correa, Wszolek, Duncan, Okaka. All.: Mihajlovic
Squalificati: Acquah (1)
Indisponibili: De Vitis, Cacciatore, Eder

Juventus (4-3-1-2): Buffon; Lichtsteiner, Chiellini, Bonucci, Padoin; Vidal, Marchisio, Sturaro; Pereyra; Matri, Morata
A disp.: Storari, Audero, Romulo, De Ceglie, Marrone, Barzagli, Ogbonna, Pirlo, Pepe, Tevez, Llorente, Coman. All.: Allegri
Squalificati: Evra (1)
Indisponibili: Asamoah, Caceres, Pogba