MONZA-LECCE 1-0, IL TABELLINO E LE PAGELLE

Vincenzo Imbriani 4 maggio 2021 0 75 Visite Totali
 MONZA-LECCE 1-0, IL TABELLINO E LE PAGELLE

MONZA (3-5-2): Di Gregorio; Bellusci, Paletta, Pirola; Sampirisi (86′ D’Alessandro), Frattesi, Barberis (78′ Scozzarella), Colpani (67′ Armellino), Augusto; Mota (78′ Diaw), Boateng (67′ Balotelli).

Allenatore: Brocchi

 

LECCE (4-3-1-2): Gabriel; Maggio, Lucioni, Dermaku (59′ Meccariello), Gallo; Tachtsidis (46′ Mancosu), Hjulmand, Björkengren (85′ Yalcin); Henderson (59′ Nikolov); Stepinski (74′ Rodriguez), Coda.

Allenatore: Corini

 

Arbitro: Mariani

 

MARCATORI: 41′ Barberis (M)

 

AMMONITI: 68′ Balotelli (M)

 

STADIO: U-Power Stadium

 

 

LE PAGELLE DEL MONZA
DI GREGORIO 7: decisivo. Monumentale su Mancosu.
BELLUSCI 7: l’intervento su Coda a fine primo tempo è da oscar.
PALETTA 6,5: egregio nei contrasti.
PIROLA 6,5: prova positiva in cui contiene bene i giallorossi.
SAMPIRISI 6: il giusto sacrificio sulla destra.
D’ALESSANDRO SV
FRATTESI 7,5: fenomenale. Eccezionale in fase di possesso che in fase di copertura.
BARBERIS 7: una punizione magistrale che sblocca il match verso la fine del primo tempo.
SCOZZARELLA SV
COLPANI 6: discreto in un paio di incursioni in area.
ARMELLINO SV
AUGUSTO 7: un propulsore sulla fascia sinistra.
MOTA 6,5: creativo e pungente. Non è facile da contenere.
DIAW SV
BOATENG 5,5: si vede poco dalle parti di Gabriel.
BALOTELLI SV
BROCCHI 7,5: una vittoria che cambia tutto e fa sperare per la promozione diretta.

 

 

 

LE PAGELLE DEL LECCE
GABRIEL 6: non può nulla sul gol subito.
MAGGIO 5,5: perde il duello con Carlos Augusto.
LUCIONI 5,5: Dany Mota lo manda spesso in confusione.
DERMAKU 6: un buon ritorno da titolare senza sbavature.
MECCARIELLO 6: senza infamia e senza lode.
GALLO 6: ci prova soprattutto nel finale ma non basta.
TACHTSIDIS 5,5: non fa danni ma, come al solito, non incide.
MANCOSU 6,5: un buon ingresso che meriterebbe di più per quanto mostrato in campo.
HJULMAND 6,5: bravo in fase di recupero. Centra sfortunatamente una traversa.
BJÖRKENGREN 5,5: perde il duello a metà campo con i centrocampisti avversari.
YALCIN SV
HENDERSON 6: prova a fare il suo. Non ha il giusto supporto offensivo.
NIKOLOV 4,5: si divora un gol a porta spalancata.
STEPINSKI 6: è attivo in avanti. Nikolov spreca un suo buon filtrante.
RODRIGUEZ SV
CODA 6: è in gara ma non graffia come al solito.
CORINI 5,5: una sconfitta che probabilmente frena le speranze di promozione diretta.