LECCE, NUOVO RECORD DI ABBONAMENTI

Vincenzo Imbriani 19 luglio 2019 0 51 Visite Totali
LECCE, NUOVO RECORD DI ABBONAMENTI

Oltre al sogno promozione raggiunto a maggio, il Lecce riscrive ancora una volta la sua storia ma in questo caso non sul campo: la campagna abbonamenti per la stagione 2019/20 ha già raggiunto numeri senza precedenti, superando la soglia record dei 13.589 tesserati del 1985, anno del debutto in massima serie. Il conseguimento di tale traguardo era uno dei primi obiettivi prefissati dalla dirigenza fin dalla conclusione dello scorso campionato affinché il calore dei tifosi possa essere un fattore sempre più determinante per conquistare la salvezza nella prossima stagione. La vendita libera, iniziata il 10 luglio, ha evidenziato l’entusiasmo dei sostenitori del club pugliese, formando persino delle lunghe code nei pressi dei luoghi in cui é stato possibile acquistare la propria tessera. Tra gli abbonati sono ben 4573 i fedelissimi legati al club per la terza stagione consecutiva, fin dal campionato di Serie C 2017/2018. Sono già esauriti i settori Curva Nord Superiore e i Distinti Sud/Ovest destinati alle famiglie. Per aumentare ulteriormente il numero di sottoscrizioni, nella giornata di domani si terrà la seconda tappa della campagna abbonamenti itinerante a Guagnano, dopo il primo appuntamento tenutosi il 29 giugno al Circolo Tennis di Maglie. Nei giorni precedenti al raggiungimento del record, il presidente giallorosso Saverio Sticchi Damiani ha sottolineato, ai microfoni di TMW Radio, l’importanza della differenza tra la campagna abbonamenti del 1985, avvenuta in contesto mediatico totalmente diverso in cui le partite non venivano trasmesse direttamente in TV e, per vedere in azione la propria squadra, bisognava recarsi necessariamente allo stadio, e l’attuale vendita che ha fatto registrare numeri straordinari in un’epoca segnata da una copertura televisiva totale. Enorme anche la soddisfazione su Facebook del vicepresidente Corrado Liguori che ha evidenziato come tali statistiche rappresentino la storia e non siano solo semplici dati. Il clamoroso piazzamento nella stagione precedente non ha fatto altro che mandare in delirio i tifosi salentini che non vedono l’ora, insieme allo stesso club, di poter riprovare le emozioni della massima categoria dopo sette anni di assenza.

Fonte foto: Sito Ufficiale Lecce

Marco Seclì