LECCE, FUMATA BIANCA PER DEIOLA

Vincenzo Imbriani 10 gennaio 2020 0 139 Visite Totali
LECCE, FUMATA BIANCA PER DEIOLA

Primo acquisto a centrocampo nella sessione invernale di calciomercato per la società pugliese che aggiunge un uomo a un reparto colpito costantemente dagli infortuni durante la prima fase della stagione. Il profilo della new entry corrisponde a Alessandro Deiola, centrocampista nato e cresciuto in Sardegna. Dopo l’apprendistato svolto nelle giovanili del Cagliari, viene ceduto in prestito al Tuttocuoio in Lega Pro nell’estate del 2014, giocando 33 partite e realizzando 4 gol con la maglia dei toscani. Il buon rendimento viene preso in esame dai sardi con cui esordisce in prima squadra nell’agosto del 2015 in Coppa Italia contro la Virtus Entella. Le sue 21 presenze, condite da 2 gol, sono importanti per il ritorno in Serie A dei cagliaritani dopo un anno di purgatorio nel campionato cadetto. Nell’annata seguente, nonostante il debutto in massima serie contro la Roma, viene spedito in prestito con destinazione Spezia per poi essere richiamato dopo soli 5 mesi. Trascorre gran parte della stagione 2017/18 partendo dalla panchina, decidendo comunque di rinnovare il sodalizio con i sardi per poi essere nuovamente girato in prestito, vestendo la maglia del Parma. Anche la parentesi con i ducali dura appena metà campionato con conseguente ritorno in terra isolana. Nella stagione attuale, Deiola è sceso in campo in due sole occasioni, una in massima serie e l’altra in Coppa Italia, finendo ai margini del progetto tecnico di Maran. Il centrocampista si trasferisce in terra giallorossa con la formula del prestito con diritto di riscatto pari a 3,5 milioni di euro e controriscatto dalla parte del Cagliari fissato a 4,5 milioni.

 Marco Seclì

Fonte foto: Sito ufficiale U.S.Lecce