LECCE, FATTA PER ACQUAH, OGGI L’UFFICIALITÀ

Vincenzo Imbriani 24 gennaio 2020 0 99 Visite Totali
LECCE, FATTA PER ACQUAH, OGGI L’UFFICIALITÀ

 A riempire l’ultimo slot extracomunitario dei pugliesi sarà Afriyie Acquah, centrocampista ghanese dello Yeni Malatyaspor (massima serie turca), che giunge in Salento con la formula del prestito con diritto di riscatto, riempiendo il posto lasciato da Tabanelli, ufficializzato dal Frosinone nei giorni precedenti. Il ventottenne vanta un lungo passato nel campionato italiano in cui ha debuttato in massima serie con il Palermo nel 2010/11, dopo aver trascorso una stagione nella squadra Primavera dei siciliani. In due annate colleziona 37 presenze per poi trasferirsi in prestito al Parma. Con i ducali scende in campo 13 volte ma, nella finestra invernale di calciomercato, viene acquistato a titolo definitivo dall’ Hoffenheim per 2,5 milioni di euro. L’esperienza tedesca è tuttavia infelice e resta ai margini del progetto, tornando al Parma per i quali una stagione e mezza fino a gennaio 2015, realizzando anche il suo primo gol in serie A. Conclude la stagione del 2014/15 tra le file della Sampdoria. L’estate successiva si trasferisce al Torino: in maglia granata gioca fino a giugno 2018, timbrando il cartellino in 6 occasioni. Nel 2018/19 sposa il progetto dell’Empoli, non riuscendo a centrare la permenenza in serie A. Nella stagione attuale, dopo la breve esperienza in Turchia, si appresta a tornare in Italia per una nuova avventura col scopo di essere determinante per la salvezza del Lecce.