LECCE, ARRIVA IN PRESTITO SAPONARA, OGGI LE VISITE E POI L’UFFICIALITÀ

Vincenzo Imbriani 22 gennaio 2020 0 81 Visite Totali
LECCE, ARRIVA IN PRESTITO SAPONARA, OGGI LE VISITE E POI L’UFFICIALITÀ

Mediante la formula del prestito secco fino a fine stagione, la Fiorentina ha ceduto Riccardo Saponara al Lecce. Un arrivo, seppur momentaneo, molto importante per i pugliesi che accolgono un giocatore di grande rilievo dopo che quest’ultimo è entrato in campo in sole 4 occasioni nella prima parte del 2019/20 con la maglia del Genoa. Nato a Forlì nel 1991, Saponara si è fatto notare specialmente con la maglia dell’ Empoli tra il 2009 e il 2013, disputando 83 gare condite da 14 gol. Dopo essersi fatto notare come uno dei giovani più promettenti nel campionato cadetto, viene acquistato dal Milan per 3,8 milioni di euro, debuttando con i rossoneri nella stagione 2013/14. Nei 16 mesi milanesi viene utilizzato raramente. Fa così ritorno ad Empoli dove torna ad essere un elemento chiave per il gioco dei toscani che restano saldamente in massima serie fino all’annata 2016/17 in cui Saponara viene ceduto alla Fiorentina, durante il mercato invernale, e sei mesi dopo, l’Empoli retrocede in B. In maglia viola trascorre un anno e mezzo di più ombre che luci per poi trasferirsi in prestito in Liguria, vestendo i colori della Sampdoria nella stagione 2018/19. Dopo la seconda infelice esperienza genovese sponda Genoa, Saponara si trasferisce in terra giallorossa per fornire maggior qualità sulla trequarti, nella speranza di imporsi come un uomo fondamentale nel raccordo tra centrocampo e attacco.