CITTADELLA-LECCE 1-2, IL TABELLINO E LE PAGELLE

Vincenzo Imbriani 25 settembre 2021 0 210 Visite Totali
CITTADELLA-LECCE 1-2, IL TABELLINO E LE PAGELLE

CITTADELLA (4-3-1-2): Kastrati; Pavan, Perticone, Adorni, Donnarumma (70′ Benedetti); D’Urso (56′ Antonucci), Branca (56′ Icardi), Vita; Baldini; Tounkara (85′ Beretta), Okwonkwo (85′ Tavernelli).

Allenatore: Gorini

 

 

LECCE (4-3-3): Gabriel; Gendrey, Lucioni, Bjarnason (46′ Meccariello), Gallo; Björkengren (74′ Rodriguez), Hjulmand, Gargiulo (74′ Blin); Olivieri (46′ Strefezza), Coda, Di Mariano (80′ Paganini).

Allenatore: Baroni

 

Arbitro: Gariglio

 

MARCATORI: 10′ Coda (L), 47′ pt Okwonkwo (C), 77′ Di Mariano (L)

 

AMMONITI: 15′ Donnarumma (C), 38′ Adorni (C), 49′ Pavan (C), 71′ Lucioni (L)

 

STADIO: Pier Cesare Tombolato

 

LE PAGELLE DEL CITTADELLA
KASTRATI 6: senza colpe sulle reti subite.
PAVAN 5: in ritardo su Di Mariano su entrambe le azioni culminate in rete.
PERTICONE 5,5: evidente mancata copertura sulla rete di Coda.
ADORNI 5: falloso e insicuro, passa una giornata no.
DONNARUMMA 5,5: un giallo in apertura limita in parte i suoi movimenti.
BENEDETTI 5: non bada a Strefezza sul gol del nuovo vantaggio leccese.
D’URSO 6: gara nella norma, opera ordinariamente a centrocampo.
ANTONUCCI 6: ravviva la manovra nel secondo tempo.
BRANCA 6: cresce dopo un inizio titubante. Viene sostituito intorno all’ora di gioco.
ICARDI 5,5: il suo modus operandi sulla mediana non è efficace.
VITA 5,5: si propone sporadicamente, non riuscendo ad incidere.
BALDINI 6,5: uno degli ultimi a mollare, tuttavia non evita la sconfitta.
TOUNKARA 6,5: è l’autore dell’assist per il gol che manda momentaneamente le squadre negli spogliatoi sull’1-1.
BERETTA SV
OKWONKWO 7: dopo una rete annulata, non impiega nemmeno un minuto per riscattarsi, fulminando Gabriel.
TAVERNELLI SV
GORINI 5: un altro stop in cui fa riflettere il pessimo rendimento dei difensori.

 

 

 LE PAGELLE DEL LECCE
GABRIEL 5,5: leggermente insicuro, non ha colpe sul gol di Okwonkwo.
GENDREY 6: dignitoso, sbaglia pochi palloni.
LUCIONI 5: fuori posizione e spesso in ritardo nel marcare le punte.
BJARNASON 5,5: perde di vista Okwonkwo in occasione del gol annullato al Cittadella. Esce a fine prima frazione.
MECCARIELLO 6: conduce una ripresa sufficiente in cui spende doverosamente un giallo.
GALLO 5,5: viene stroncato da Tounkara sul gol dell’1-1.
BJÖRKENGREN 5,5: si vede poco, a tratti sembra sparire dai radar.
RODRIGUEZ SV
HJULMAND 6,5: da un suo traversone nasce il gol di Coda.
GARGIULO 5,5: giornata non all’altezza per l’ex di turno che non emerge.
BLIN SV
OLIVIERI 5,5: leggermente opaco, non lascia il segno nelle proiezioni offensive.
STREFEZZA 6,5: semina il panico sulla sinistra, servendo un assist al bacio a Di Mariano
CODA 6,5: apre le marcature con il terzo gol in campionato.
DI MARIANO 7,5: offre dopo 10 minuti un buon assist di testa per Coda e va a segno su un ottimo suggerimento di Strefezza. È la fonte primaria per i cross dei giallorossi.
PAGANINI SV
BARONI 7: un’altra vittoria esterna che catapulta il Lecce nei piani alti della classifica.

 

Fonte foto: Sito ufficiale U.S.Lecce